2

Come importare i contatti da LinkedIn a Trakti

Dennis

Ultimo aggiornamento un anno fa

È possibile importare i contatti in Trakti come file CSV.

Alcuni clienti ci hanno chiesto di fornire istruzioni su come importare in Trakti i propri contatti LinkedIn. La procedura è cambiata molto negli ultimi anni e sta diventando sempre più complessa, ma puoi consultare questa guida pubblicata da LinkedIn sul loro sito di supporto: https://www.linkedin.com/help/linkedin/answer/66844/exporting-connections-from-linkedin?lang=it


Alleghiamo qui l'attuale descrizione trovata su LinkedIn e aggiornata ad aprile 2021


Esporta connessioni da LinkedIn

È possibile esportare un elenco delle connessioni in uso LinkedIn in qualsiasi momento.

Per esportare le LinkedIn connessioni:

  1. Clicca sull’icona Io nella parte superiore della tua home page di LinkedIn.
  2. Seleziona Impostazioni e privacy dal menu a discesa.
  3. Fai clic su Privacy dei dati sulla rotaia sinistra.
  4. Nella sezione Come vengono utilizzati LinkedIn i dati fare clic su Cambia accanto a Ottieni una copia dei dati.
  5. Selezionare Vuoi qualcosa in particolare? Selezionare i file di dati più interessati a.
  6. Selezionare Connessioni.
  7. Fare clic su Richiedi archivio.
  8. Immettere la password e fare clic su Fine.
  9. Riceverai un’email al tuo indirizzo e-mail principale che includerà un link in cui puoi scaricare l’elenco delle connessioni.


Note:

  • Quando esporti i dati di connessione, potresti notare che alcuni indirizzi email sono mancanti. Vedrai solo indirizzo email es per le connessioni che hanno permesso alle loro connessioni di vedere o scaricare il indirizzo email loro.
  • I formati CSV e vCard non supportano tutti i caratteri. Di conseguenza, le lingue con set di caratteri estesi (ad esempio cinese, giapponese o ebraico) non sono supportate.
  • Al momento non è possibile esportare un elenco dei contatti che non sono connessioni di primo grado.
  • Se stai esportando le tue connessioni perché hai un account duplicato, ricordati di chiudere il tuo account aggiuntivo e importare l’elenco delle connessioni in un altro LinkedIn account. Assicurarsi di aver salvato il file in una posizione che è possibile trovare e quindi seguire le istruzioni per il caricamento dei contatti utilizzando un file CSV.

L'articolo ti è stato d'aiuto?

A 0 su 0 è piaciuto quest'articolo